Crea sito
 ESCAPE='HTML'

Dal Latino JULIUS, consacrato a Caio Giulio Cesare ed alla Gens Julia. Dedicato a Maria Santissima del Monte Carmelo. Influenzato dalla Luna, conserva la tradizione ed il sentimento.

LE LACRIME DELLA MADDALENA E LA PIOGGIA DI SANT’ANNA

Verso la fine di Luglio ci sono – solitamente – due interruzioni al grande caldo. La prima è attorno al 22 del mese e viene ricordata come le lacrime della Maddalena, che piangerebbe pentita per aver condotto una vita immorale, prima di conoscere Cristo. La seconda interruzione, invece, è conosciuta come la pioggia di Sant’Anna, che è la patrona dei mietitori e, facendo piovere, porterebbe un po’ di sollievo ai suoi protetti, spezzando momentaneamente il caldo afoso di Luglio.

Da fare con Luna Crescente

FRUTTETO - Iniziare la piantagione della fragola.

ORTO - Seminare agretto, bietola da coste, fagiolino e fagiolo nani, prezzemolo, ravanello, zucchina. Trapiantare all’aperto: Cavolo, indivia riccia, lattuga, sedano.

GIARDINO - Seminare: digitale, erbacee perenni, garofano, malva rosa, pratolina, primula, viola, violacciocca. In vaso: giovane crisantemo.

Da fare con Luna Calante

FRUTTETO - Eliminare i succhioni su melo e pero. Eseguire la potatura verde estiva di albicocco, ciliegio, pesco, ribes e più in generale degli arbusti da frutto. Lavorare in superficie il terreno.

ORTO - Seminare in semenzaio all’aperto: cavolo cappuccio autunnale-invernale precoce, cicoria, catalogna, indivia riccia e scarola, lattuga, porro, radicchio. A dimora all’aperto: barbabietola, finocchio precoce. Cimare: anguria, cetriolo, melone.

GIARDINO - Cimare le erbacee da fiore sfiorite. Potare i roseti rampicanti non rifiorenti. Regolare le siepi, i cespugli e le arbustive da fiore. Intervenire su alberi e arbusti sfioriti. Preparare il terreno per la semina del prato. Pacciamare le annuali da fiore e le bulbose a fioritura estiva.

 

 ESCAPE='HTML'

Ester dall’Ebraico “stella”; ricorrenza il 1°/7. Portaforuna: domenica, stella d’oro, 4

Eliana dal Greco “dedicata al sole”; ricorrenza il 4/7. Portafortuna: lunedì, grigio perla, 2

Natalia dal Latino “giorno della nascita”; ricorrenza il 4/7. Portafortuna: domenica, zebra, 4

Filomena dal Greco “amica del bel canto”; ricorrenza il 5/7. Portafortuna: giovedì, cigno, 3

Zoe dal Greco “vita”; ricorrenza il 5/7. Portafortuna: domenica, salvia o diamante, 1

Edda dall’Islandese “ava” o “sibilla”; ricorrenza il 7/7. Portafortuna: mercoledì, smeraldo, 5

Letizia dal Latino “lieta, fertile”; ricorrenza il 9/7. Portafortuna: domenica, fiori d’arancio, 1

Olga dallo svedese “santa, felice”; ricorrenza l’11/7. Portafortuna: sabato, diamante, 8

Enrico dal Germanico “potente in patria”; ricorrenza il 13/7. Portafortuna: domenica, galletto, 1

Jacopo dall’Ebraico “Dio protegge”; ricorrenza il 13/7. Portafortuna: venerdì, ghianda, 6

Camillo dal Greco “nato da giuste nozze”; ricorrenza il 14/7. Portafortuna: lunedì, conchiglia, 2

Rolando dal Germanico “famoso per ardimento”; ricorrenza il 15/7. Portafortuna: lunedì, barca, 7

Vladimir dallo Slavo “illustre per la sua potenza”; ricorrenza il 15/7. Portafortuna: domenica, croce, 4

Carmelo dall’Ebraico “giardino di Dio”; ricorrenza il 16/7. Portafortuna: domenica, palma, 4

Elvira dal Visigoto “amica della lancia; ricorrenza il 16/7. Portafortuna: domenica, giallo, 4

Alessio dal Greco “difendere”; ricorrenza il 17/7. Portafortuna: sabato, piombo, 8

Federico dal Germanico “signore della pace”; ricorrenza il 18/7. Portafortuna: lunedì, colomba, 2

Elia dall’Ebraico “il vero Dio è Jahvè”; ricorrenza il 20/7. Portafortuna: martedì, rubino, 9

Marino dall’Etrusco “carica pubblica” o “virile”; ricorrenza il 20/7. Portafortuna: lunedì, barca, 7

Elio dal Greco “sole”; ricorrenza il 21/7. Portafortuna: mercoledì, cicogna, 5

Maddalena dall’Ebraico “nativa di Magdala”; ricorrenza il 22/7. Portafortuna: domenica, spirale, 1

Brigida dall’Irlandese “alta, eccelsa”; ricorrenza il 23/7. Portafortuna: mercoledì, nocciola, 5

Cristina dal Greco “dedicata a Cristo”; ricorrenza il 24/7.  Portafortuna: giovedì, violetto, 3

Giacomo dall’Ebraico “Dio protegge”; ricorrenza il 25/7. Portafortuna: martedì, tigre, 9

Anna dall’Ebraico “misericordia”; ricorrenza il 26/7. Portafortuna: giovedì, zaffiro, 3

Liliana dal Latino “casta come un giglio”; ricorrenza il 27/7. Portafortuna: domenica, giglio, 4

Marta dall’Aramaico “signora, padrona”; ricorrenza il 29/7. Portafortuna: sabato, lucchetto, 8

Leopoldo dal Germanico “valoroso”; ricorrenza il 30/7. Portafortuna: domenica, scarabeo, 4

Donatella dal Latino “regalato dal cielo”; ricorrenza il 30/7. Portafortuna: venerdì, smeraldo, 6

Ignazio dall’Etrusco “fuoco”; ricorrenza il 31/7. Portafortuna: martedì, opale, 9

 ESCAPE='HTML'

Nella floriterapia, il Guaritore del segno del Cancro, che governa il mese di Luglio, è Clematis. Alla natura cancerina, si associano anche Honeysuckle ed Olive.

CLEMATIS – E’ la Clematide, una pianta rampicante che ama i terreni umidi e le zone boscose. Per svilupparsi si aggrappa ad alberi, siepi ed arbusti. Proprio come il Cancro, che si aggrappa alle persone che ama ed a tutto ciò ch egli offre protezione e sicurezza. Il tipo Clematis è un pigro sognatore, preferisce rifugiarsi nella fantasia piuttosto che agire nella vita pratica, affronta l’esistenza con un misto di paura e disinteresse. Di solito dorme molto, perché grazie al sonno sfugge alla realtà che lo spaventa o che non lo soddisfa. Spesso con la testa fra le nuvole, dimentica impegni ed appuntamenti e sovente rischia fastidiosi incidenti, dovuti alla sua distrazione. I bambini Clematis a scuola sognano ad occhi aperti, hanno molta fantasia, ma faticano a concentrarsi. Spesso hanno problemi di socializzazione, perché preferiscono isolarsi nel loro mondo interiore piuttosto che cercare la compagnia dei coetanei. L’azione equilibratrice: questo rimedio aiuta ad incanalare la fantasia in modo costruttivo, per esempio mettendola a frutto in un’attività artistica. Consente inoltre di ottenere una maggiore consapevolezza di se stessi e delle proprie responsabilità. Sviluppa anche la capacità di distinguere la realtà dall’utopia.

HONEYSUCKLE – E’ il Caprifoglio, un rampicante con fiori bianchi oppure rosati. Come il Cancro, il tipo Honeysuckle si attacca pervicacemente al passato ed ai ricordi. Proprio per questo vive male il presente e non programma il futuro. La nostalgia diventa un tratto caratteriale costante così come l’attitudine a rimpiangere il tempo trascorso. I bambini Honeysuckle fanno fatica a staccarsi dalla figura protettiva dei genitori ed in particolare della mamma. L’azione equilibratrice: aiuta a prendere le distanze dal passato ed a fare in modo che gli eventi trascorsi rimangano vivi nella memoria, non come ricordi in cui crogiolarsi, ma come esperienze preziose da cui trarre insegnamento.

OLIVE – Si tratta dell’albero dell’olivo, conosciuto anche per l’olio che si ricava dai suoi frutti. Il tipo Olive appare spesso stanco, apatico e privo di energie. Arriva a mostrare disinteresse persino per gli aspetti edonistici della vita, come il sesso, la buona tavola, il divertimento con gli amici. Corrisponde al lato pigro del Cancro, segno governato dalla Luna, astro che inclina all’ozio ed all’inattività. I bambini Olive non amano gli sport ed i giochi vivaci, hanno scarso appetito ed il loro apprendimento scolastico è reso più difficoltoso da un facile affaticamento mentale. L’azione equilibratrice: rigenera le energie, stimola la vivacità e la vitalità, aiuta a ritrovare il dinamismo, l’entusiasmo e la capacità di apprezzare i piccoli ed i grandi piaceri della vita.

 ESCAPE='HTML'

“A ogni ascesa dovrà seguire una discesa, per assicurarci in basso di quello che abbiamo guadagnato in alto; per ogni altura conquistata dovremmo ritornare sui nostri passi per far discendere la potenza e l’illuminazione…alla scoperta della luce radiosa delle cime dovrà corrispondere la liberazione di una luce uguale, nascosta in basso fino a raggiungere i più riposti recessi della natura subcosciente” (Shri Aurobindo – “La sintesi dello yoga” vol. 1 – Lo yoga delle opere divine)

LA SORGENTE – Shri Aurobindo è stato uno dei più grandi guru indiani del secolo scorso, il fondatore dello Yoga Integrale, che comprende lo yoga della conoscenza, della devozione, dell’agire. Sulla scia dell’induismo egli sostiene che il divenire del mondo è il frutto del dinamismo della Natura, che emana una lunga scala di realtà, dalle invisibili alle visibili; alla forza rigogliosa della Natura si contrappone la Coscienza Suprema, tutta compresa nella sua sovrana immobilità, incontaminata dai debiti karmici, contratti in passato. Tuttavia, secondo Aurobindo, l’asceta moderno non deve limitarsi a realizzare in sé l’immobilità dello Spirito (come facevano i grandi yogisti del passato) ma deve portare alla luce anche nell’oscurità dell’inconscio, fino alla sua totale trasfigurazione.

DISSETARSI FA BENE - Traducendo in termini occidentali la riflessione di Aurobindo, potremmo dire che è necessario praticare la meditazione o lo yoga o altre tecniche, ma ogni progresso che, grazie a queste tecniche si ottiene sul piano del pensare, per essere concreto, deve riverberare nell’inconscio: lì si genera una rinnovata e profonda calma, un più completo auto dominio interiore, una maggiore consapevolezza perfino durante i sogni, tipica espressione dell’inconscio. Soltanto così si eviterà il rischio di coltivare inutili sogni mistici, illusioni mistiche che lasciano i nostri difetti immutati, così come sono.

GLI INGRESSI DEI PIANETI  DEL 2015

1 Luglio h. 01:09 Giunone in Vergine: amore per la casa ed attenzione alle faccende che la riguardano; affetto e premure per i familiari; interesse per la cucina rustica ed il fai da te.

6 Luglio h. 21:40 Terra in afelio: sospetti e prudenza eccessivi, austerità nei rapporti ed abitudini frugali, attaccamento a schemi di routine, garanti di sicurezza emotiva.

8 Luglio h. 20:53 Mercurio in Cancro: concentrazione sul passato e ricordi che sembrano più belle; confidenze intime fatte a poche persone di fiducia; interesse per la filosofia, la storia e l’archeologia; buoni affari ai mercatini di antiquariato e modernariato.

19 Luglio h. 00:39 Venere in Vergine: partecipazione ad iniziative ecologiste per combattere l’inquinamento; sentimenti espressi con premure ed attenzioni particolari.

23 Luglio h. 05:32 Sole in Leone: desiderio di affermazione e presa di coscienza del proprio valore, passione per il teatro, voglia di attirare l’attenzione anche con abbigliamento ed atteggiamenti inconsueti, impennate d’orgoglio, esuberanza e gioia di vivere.

23 Luglio h. 14:15 Mercurio in Leone: desiderio di fare chiarezza in amore e sul lavoro, guerra alle bugie ed agli inganni; acquisti costosi e doni di valore fatti per amore di ostentazione.

31 Luglio h. 17:28 Venere retrograda in Leone: sentimenti appassionati con aspettative esagerate e tendenza ad idealizzare il partner con il rischio di innamorarsi di un sogno; look eccentrico per abbigliamento e capelli.

GLI ASPETTI PRINCIPALI DEL 2015

1 Luglio h. 09:51 Venere in Leone congiunta a Giove in Leone: fortuna e gioia al top, carriera all’apice del successo, incontro con la persona del destino, momento speciale per le coppie con probabilità di matrimonio o nascite, innamoramento per uno straniero. Segni in gioco: Ariete, Leone, Sagittario

4 Luglio h. 02:53 Mercurio in Gemelli in sestile a Giove in Leone: risultato brillante agli esami di maturità, transazione commerciale con esito fortunatissimo, viaggio ambito e costoso verso mete lontane, apertura degli orizzonti mentali grazie a letture o conferenze. Segni in gioco: Ariete, Gemelli, Leone, Bilancia

9 Luglio h. 00:42 Marte in Cancro in trigono a Nettuno in Pesci: iniziative di volontariato o viaggi a carattere umanitario, intuito e sogni premonitori (con numeri da giocare) Segni in gioco: Cancro, Scorpione, Pesci

14 Luglio h. 08:48 Venere in Leone in quadratura a Saturno in Scorpione: calo di attrazione per il partner per noia o routine, paura di dimostrare i propri sentimenti e di farsi coinvolgere, velleità artistiche o canore troncate sul nascere.  Segni in gioco: Toro, Leone, Scorpione, Acquario

15  Luglio h. 16:12 Marte in Cancro opposto a Plutone in Capricorno: dispendio energetico difficile da recuperare, un pizzico di invidia e rancori per un dispiacere affettivo. Segni in gioco: Ariete, Cancro, Bilancia, Capricorno

16  Luglio h. 06:14 Mercurio in Cancro congiunto a Marte in Cancro: critiche o polemiche in famiglia, battibecco su questioni di interessi, discussione con operatori turistici. Segni in gioco: Cancro, Scorpione, Pesci

19  Luglio h. 03:07 Mercurio in Cancro in quadratura a Urano in Ariete: guasti o piccoli incidenti domestici da affrontare tempestivamente, intolleranze alimentari. Segni in gioco: Ariete, Cancro, Bilancia, Capricorno

22  Luglio h. 19:51 Mercurio in Cancro in trigono a Saturno in Scorpione: introspezione o riflessione filosofica in seguito a eventi o letture, lunga elaborazione o archiviazione dei dati, analisi finanziaria o ricerca scientifica impegnativa, test clinici noiosi, ma risolutori. Segni in gioco: Cancro, Scorpione, Pesci

23 Luglio h. 21:24 Sole in Leone congiunto a Mercurio in Leone:  relazione all’insegna della sincerità e della lealtà, chiarimento necessario con i figli ed i loro amici, firma di trattative o documenti importanti, pensieri illuminanti sullo scopo della vita. Segni in gioco: Ariete, Leone, Sagittario

25 Luglio h. 11:43 Marte in Cancro in quadratura a Urano in Ariete: reazioni emotive eccessive e sproporzionate, iniziativa decisa con impulsività, azioni di protesta con eccesso di aggressività, trasgressioni erotiche. Segni in gioco: Ariete, Cancro, Bilancia, Capricorno

 

VIAGGIARE IN ARMONIA CON IL MESE

SE DESIDERIAMO L’AMORE – Ci si sentirà attratti da persone giovani, intellettualmente impegnate, con cui scoprire anche nuovi modi di vivere e, perché no, di amare. In breve tempo, potrebbe iniziare una bella storia d’amore che consentirà di mettere le basi per il futuro.

SE CERCHIAMO RAPPORTI D’AFFARI – Per avere più possibilità di incontrare le persone giuste al momento giusto, è bene cercare ambienti sociali nell’ambito sopra descritto, frequentati da persone con una posizione di rilievo, tra le quali potrebbe esserci anche chi fa al caso nostro, per l’attività.

SE VOGLIAMO STARE BENE CON NOI STESSI – L'importante è andare in luoghi movimentati, dove però si parli di viaggi spirituali e dove si facciano esperienze di tipo esoterico.

UN CONSIGLIO PER TUTTI – La Luna suggerisce di dedicarsi ad interessi per noi insoliti.

 ESCAPE='HTML'

LE TUE REALIZZAZIONI – Per essere in linea con la presenza planetaria del mese e goderne al massimo gli influssi, occorre accantonare la modestia e la prudenza eccessive, concedendosi di pensare in grande, di guardare un po’ più in alto e di mettere a frutto le proprie capacità di affermazione. Permettiti di essere anche un po’ invadente, se ritieni sia utile per spianarti la strada. Può essere anche il momento giusto per ampliare la tua attività, attirare su di te l’attenzione dei superiori, chiedere un aumento o programmare investimenti di una certa entità. Se hai interessi di tipo creativo, segui la tua ispirazione e non restartene nell’ombra: all’artista occorre un pubblico a cui rivolgersi.

I TUOI RAPPORTI – L’assetto planetario del mese sollecita ad una maggiore socievolezza ed una comunicazione più vivace con gli altri. Ti potrà capitare di ricevere ed accettare più inviti del solito e di aprire volentieri le porte di casa per accogliere vecchi e nuovi amici. Potresti sentirti attratto da persone brillanti e vitali e cercare la loro approvazione, perché in questo periodo può emergere una sfumatura di vanità imprevista, anche se appartieni al tipo di persona che è insensibile all’immagine. L’amore poi si colorerà di tonalità intense, di una sensualità elegante e gioiosa. Sarà quindi più facile fare e ricevere tenerezze. I matrimoni che si celebrano in questo mese hanno un altissimo tasso di riuscita.

IL TUO PERCORSO INTERIORE – Dal Segno del Leone, che arriva nella terza decade del mese, arriva sempre un forte stimolo a potenziare il proprio Io, per cui sarà facile avvertire la corroborante sensazione di dare il meglio di te stesso e manifestare le qualità solari della generosità, accoglienza, forza morale. Potrai riconoscere l’effetto potente della fiducia e dell’ottimismo, consapevolmente coltivati, accorgerti di come, credendo in te stesso e nelle tue possibilità, hai già compiuto metà del percorso verso qualunque obiettivo. E se c’è qualcuno da perdonare o qualcosa da lasciare andare, agisci con generosità, dai un taglio all’orgoglio e sarai così libero da rancori e fiero di te stesso.

 ESCAPE='HTML'