Crea sito
 ESCAPE='HTML'

Mesi dell'anno: modifiche e cambiamenti nei nomi e nell'ordine...

Analizzando i nomi dei mesi dell'anno si potrebbe arrivare subito alla conclusione che Settembre corrisponde a 7, Ottobre a 8, Novembre a 9 e Dicembre a 10...ma cos'è successo? perché non corrispondono all'ordine giusto?

Tutto inizia dal primo calendario utilizzato dai Romani. Era un calendario lunare, che iniziava con l'equinozio di primavera e durava 10 mesi: Martius, Aprilis, Maius, Junius, Quintilis, Sextilis, September, October, November, December. Da qui l'ovvio nome dei mesi, secondo la successione.  Questo calendario, però, non coincideva con nessun ciclo naturarle. Così, molti secoli dopo, il re romano Pompilio modificò il calendario, creando un periodo di 355 giorni con 12 lunazioni, aggiungendo alla fine altri due mesi "Ianuarius" e "Februarius". Anche così, però, il calendario aveva ancora un elevato sfasamento temporale rispetto alle stagioni, che costringeva i sacerdoti a togliere ed aggiungere giorni.
Nel 48 a.C., Giulio Cesare, consapevole di tutto ciò, ordinò una nuova modifica al calendario. Si stabilisce così una durata di 365 giorni e Ianuarius e Februarius si collocano all'inizio dell'anno per far coincidere la fine di Marzo con l'equinozio di primavera.

Dopo tutto, c'era ancora un piccolo margine d'errore che costringeva ancora ad aggiungere dei giorni per far coincidere tutto il periodo con le stagioni, questo errore di calcoli va avanti fino all'arrivo di Augusto nell'anno 8 a.C., dove si procede alla modifica del piccolo sfasamento che rimaneva e si cambiano i nomi di Quintilis e Sextilis in Luglio e Agosto.

Ogni mese ha anche la sua valenza esoterica, legata ai Segni Zodiacali, ai nomi, ai Fiori di Bach e a tante piccole "curiosità" magiche che scopriremo poco per volta e secondo lo scorrere del calendario.

Quindi non perdete l'appuntamento con i mesi, ma non pensiate che tutto ciò che leggete sia conclusivo...ogni anno, i mesi ci regaleranno sorprese!!!

DolceLuna
 

 ESCAPE='HTML'

I nomi hanno un'energia, traggono la loro forza dal significato etimologico, che evoca immagini o qualità, ma anche e soprattutto dai suoni che li compongono e dai numeri corrispondenti. Per ogni mese quindi troveremo i nomi che hanno la loro "valenza", indicandone il significato, la ricorrenza, i portafortuna: cioè il giorno della settimana più indicato per scelte importanti e decisioni, un talismano individuato in base ad un criterio astrologico ed un numero.

DolceLuna

 ESCAPE='HTML'

I Fiori di Bach sono rimedi naturali usati per riequilibrare gli stati emotivi disarmonici, messi a punto da un medico inglese, il dottor Edward Bach, che nontò come le piante, nella loro struttura, nella loro crescita, negli habitat che prediligono, rivelino caratteristiche comportamentali analoghe a quelle umane. Pensò quindi di estrarre l'essenza vibrazionale dei fiori ed usarla per riequilibrare gli stati emotivi delle persone. Attraverso lunghe osservazioni, Bach arrivò ad individuare 12 tipologie floreali, che chiamò i 12 GUARITORI. Tra questi e i 12 Segni Zodiacali e, di conseguenza, i 12 mesi esistono forti corrispondenze. Bach andò oltre e mise a punto altri 26 Fiori, che hanno caratteristiche che permettono di associarli ai vari Segni dello Zodiaco e mese per mese parleremo anche di loro.

Ricordatevi però che le tipologie floreali indicate corrispondono solo ai "lati ombra" del Segno e del mese e che, attraverso l'azione equilibratrice dei Fiori, è possibili trasformarli in virtù. Tenete inoltre presente che il Segno Solare, cioè quello di nascita, è solo uno degli aspetti personali di ognuno di noi, quindi, se non vi riconoscete, in qualcuna delle tipologie indicate, leggete la descrizione dei Fiori Associati al vostro ascendente e del segno dove si trovava la Luna, al momento della vostra nascita.

DolceLuna

 ESCAPE='HTML'

Non ci sia un mese in cui non si mediti su un pensiero proveniente dalla Saggezza Universale...che siano testi buddisti o passi del Vangelo o del Vacchio Testamento o ancora, massime della filosofia ermetica o profezie nordiche, la Sapienza Universale ha ancora molto da dire all'uomo di oggi, sempre in corsa verso il futuro. Per richiamare l'attenzione di ognuno sui temi legati alla crescita interiore, ogni mese troveremo un pensiero pronunciato da una Guida Spirituale del passato o del presente. Lasciate che queste parole agiscano su di voi, poi confrontatevi con l'osservazione finale suggerita. Esercitatevi ogni giorno nella meditazione e potrete scoprire sempre nuovi contenuti, che vi aiuteranno a vivere in armonia con voi stessi e con gli altri.

Se poi vorrai conoscere meglio la meditazione e scoprire l'armonia del vivere, ti aspettiamo nel forum delle Streghette di Luna.

DolceLuna

 ESCAPE='HTML'

Che tu cerchi l'amore oppure l'ampliamento degli orizzonti professionali e sociali o semplicemente che tu voglia stare bene con te stesso e con gli altri, ogni mese troverai l'indicazione delle possibilità che Venere per l'amore, Mercurio per l'aspetto professionale e la Luna per quello interiore ti consigliano di sfruttare.

DolceLuna

 ESCAPE='HTML'