Crea sito
 ESCAPE='HTML'

Dal Latino FEBRUARE, purificare. Dedicato alla purificazione di Maria Vergine ed è influenzato da Urano. Concentra l'atenzione sulla collaborazione e sulle sorprese.

Febbraio è il secondo mese dell'anno secondo il calendario gregoriano ed è l'unico che conta di 28 giorni (29 negli anni bisestili). Viene dopo gennaio e prima di marzo ed è il terzo ed ultimo mese dell'inverno nell'emisfero boreale, dell'estate nell'emisfero australe.

Astrologicamente febbraio incomincia con il sole nell'Acquario e termina con il sole nei Pesci, mentre astronomicamente incomincia con il Capricorno e termina con l'Acquario.

Febbraio inizia lo stesso giorno di marzo e novembre nell'anno normale e di Agosto nell'anno bisestile.

Febbraio nell'emisfero boreale è l'equivalente stagionale di Agosto in quello australe e viceversa.

La pietra del mese è l'ametista.

Il fiore del mese è la violetta o la primula.

In alcuni casi è esistito anche un 30 febbraio: è stato introdotto in Svezia nel 1712 e in Unione Sovietica nel 1930 e 1931. Secondo il De Anni Ratione di Giovanni Sacrobosco (1235) esso è stato in uso anche a Roma per alcuni anni a cavallo tra il I secolo a.C. e il I secolo d.C.

Il giorno della settimana che di anno in anno corrisponde al 28 febbraio, o al 29 se l'anno è bisestile, è lo stesso che corrisponde al 4/4, 6/6, 8/8, 10/10 e 12/12 e per i mesi dispari al 9/5, 5/9, 11/7 e 7/11. Per esempio, visto che il 28 febbraio 2010 era una domenica, sono stati delle domeniche anche il 4 aprile, il 9 maggio, il 6 giugno, l'11 luglio, l'8 agosto, il 5 settembre, il 10 ottobre, il 7 novembre e il 12 dicembre di quello stesso anno.

Il nome del mese deriva dal latino februare, che significa "purificare" o "un rimedio agli errori" dato che nel calendario romano febbraio era il periodo dei rituali di purificazione, tenuti in onore del dio etrusco Februus e della Dea romana Febris, i quali avevano il loro clou il giorno 14. Tale ricorrenza pagana sembrerebbe poi essere confluita nel culto cristiano tributato in onore a Santa Febronia, poi soppiantata da San Valentino e trasferita al 25 giugno. Assieme a gennaio è stato l'ultimo mese aggiunto al calendario, poiché i romani consideravano l'inverno un periodo senza mesi. Secondo i miti, fu Numa Pompilio, nel 700 a.C., a inserirli entrambi per potere adattare al calendario l'anno solare: il febbraio originale conteneva 29 giorni (30 in un bisestile). Augusto avrebbe rimosso in seguito un giorno di febbraio per aggiungerlo al mese in suo nome, agosto, (rinominato da Sestilio), in modo che il mese dedicato a Giulio Cesare, luglio, non sarebbe stato più lungo. Questo fatto, provato da poche fonti non certissime, è contestato da molti storici che reputano più probabile un febbraio da sempre di 28 giorni.
Nominalmente Febbraio era l'ultimo mese dell'anno romano, che iniziava a marzo. Poiché i calcoli calendariali antichi erano imprecisi, alcune volte i sacerdoti romani inserirono un mese di inframezzo, Mercedonius, dopo febbraio, per riallineare le stagioni. Nomi storici di febbraio sono l'anglosassone Solmoneth ("mese del fango") e Kale-monath così come il corrispettivo carolingio Hornung. Nel vecchio calendario giapponese, il mese è chiamato Kisaragi (che letteralmente significa "il mese del cambio di vesti"). Altro nome nipponico è Mumetsuki (che significa letteralmente "il mese in cui si vedono i fiori di prugno") o Konometsuki ("il mese nel quale gli alberi prendono nuova vita"). In finlandese, il mese è chiamato helmikuu, "mese della perla". Febbraio è conosciuto come Black History Month ("Mese della storia nera") negli USA e Canada.

 

LA LEGGENDA DI SAN VALENTINO

Si narra di Sabino che passeggiando per Terni, vide una bella ragazza – Serapia – e se ne innamorò. Il giovane chiese ai genitori di lei di poterla sposare ma ricevette un rifiuto in quanto pagano. Per superare questo ostacolo , la bella suggerì di andare dal loro Vescovo – Valentino – per avvicinarsi alla religione cristiana e ricevere il battesimo. Purtroppo, proprio mentre si preparavano i festeggiamenti per il battesimo di Sabino (e per le prossime nozze) Serapia si ammalò di tisi. Valentino fu chiamato al capezzale della ragazza oramai moribonda. Sabino supplicò Valentino affinchè non fosse separato dalla sua amata. Valentino battezzò il giovane, ed unì i due in matrimonio e mentre levò le mani in alto per la benedizione, un sonno beatificante avvolse quei due cuori per l’eternità.

Da fare con Luna Crescente

FRUTTETO. Trapiantare/piantare alberi e arbusti da frutto.

ORTO. In semenzaio riscaldato: seminare basilico, peperone, pomodoro. In vasetti riscaldati:anguria, melone, cetriolo,zucchina, melanzana. A dimora protetta: erbe aromatiche, bietola da orto,carota, prezzemolo, rucola. Trapiantare all’aperto: cipolla da semenzaio. Trapiantare in coltura protetta: lattuga a cappuccio.

GIARDINO. Seminare in semenzaio riscaldato: annuali da fiore, begonia, garofano, petunia. Trapiantare e piantare alberi,e arbusti, in particolare forsizia e rosa. Seminare annuali rampicanti e viola. Riprodurre per talea piante a fusto tenero; dividere i cespi delle piante vivaci; mettere i mazzi di radici di dalia in serra per ottenere talee.

Da fare con Luna Calante

FRUTTETO. Potare albicocco, mandorlo, pero, melo, pesco,susino, vite. Concimare e preparare il terreno per gli impianti primaverili. Effettuare il riordino e la pulizia dei frutteti già preparati prestando attenzione ai trattamenti contro ragnetto rosso e cancro del mero e de melo.

ORTO. Seminare aglio, bulbi, bietola, cipolla, cipollina, spinaci. A dimora protetta: lattuga e sedano. Effettuare la lavorazione del terreno e concimazione di base. Effettuare l’imbiancamento del radicchio di Treviso e di Verona:Trapiantare aglio, cipolla e scalogno.

GIARDINO. Effettuare la lavorazione e la concimazione di base. Seminare il pisello odoroso, fiordaliso e speronella. Potare gli arbusti che hanno fiorito a Dicembre e Gennaio; alberi a foglia caduca, siepi, rose e stelle di Natale. Se necessario trattare il manto erboso contro i muschi.

 ESCAPE='HTML'

VERDIANA, dal Latino verde, giovanile, ricorrenza il 1° Febbraio. Portafortuna: lunedì, quadrifoglio, 2

BIAGIO, dal Greco zoppo, ricorrenza il 3 Febbraio. Portafortuna: lunedì, barca, 7

OSCAR, dal Sassone lancia di Dio, ricorrenza il 3 Febbraio. Portafortuna: lunedì, scorza di betulla, 2

VERONICA, dal Greco portatrice di vittoria, ricorrenza il 4 Febbraio. Portafortuna: venerdì, mirto, 6

ELDA, dal Germanico battaglia, ricorrenza il 4 Febbraio. Portafortuna: domenica, topazio, 4

AGATA, dal greco buona, ricorrenza il 5 Febbraio. Portafortuna: giovedì, ametista, 3

ALICE, dal Greco marina, ricorrenza il 5 Febbraio. Portafortuna: giovedì, acquamarina, 3

DOROTTEA, dal Greco dono di Dio, ricorrena il 6 Febbraio. Portafortuna: venerdì, giglio, 6

EZIO, dal Greco aquila, ricorrenza il 12 Febbraio. Portafortuna: domenica, aquila dorata, 1

BEATRICE, dal Latino colei che dispensa felicità, ricorrenza il 13 Febbraio. Portafortuna: martedì, corniola,9

GILDA, dal Latino valente, ricorrenza il 13 Febbraio. Portafortuna: venerdì, corallo, 6

VALENTINO, dall'Etrusco chi è in salute, ricorrenza il 14 Febbraio. Portafortuna: domenica, camomilla, 4

MARIANO, dal Latino figlio di Mario, ricorrenza il 16 Febbraio. Portafortuna: sabato, pino, 8

MARIANNA, dall'Egizio amata dal dio Ammone, ricorrenza il 17 Febbraio. Portafortuna: sabato, chiave, 8

CLAUDIO, dal Latino zoppo, ricorrenza il 18 Febbraio. Portafortuna: lunedì, grigio chiaro, 2

CORRADO, dal germanico audace nel consiglio, ricorrenza il 19 Febbraio. Portafortuna: lunedì, spirale, 2

ASIA, dal Latino Asia, ricorrenza il 19 Febbraio. Portafortuna: giovedì, turchese, 3

AMANDA, dal Latino colei che deve essere amata, ricorrenza il 20 Febbraio. Portafortuna: lunedì, cuore, 7

ELEONORA, dal Greco nutrire, avere compassione, ricorrenza il 21 Febbraio. Portafortuna: domenica, ape, 4

ISABELLA,ELISABETTA, dall'Ebraico Dio è perfezione, ricorrenza il 22 Febbraio. Portafortuna: lunedì, perla, 7

LIVIO, dal Latino livido, scuro, ricorrenza il 23 Febbraio. Portafortuna: domenico, incenso, 4

MILENA, dallo Slavo buono, misericordioso, ricorrenza il 23 Febbraio. Portafortuna: martedì, sandalo, 9

SERGIO, dall'Etrusco guardiano di armenti, ricorrenza il 24 Febbraio. Portafortuna: domenica, occhio, 1

DORA, dal Greco dono, ricorrenza il 25 Febbraio. Portafortuna: lunedì, perla, 2

LEANDRO, dal Greco tranquillo, ricorrenza il 27 Febbraio. Portafortuna: venerdì, gatto, 6

ESMERALDA, dal greco smeraldo, ricorrenza il 27 Febbraio. Portafortuna: venerdì, smeraldo, 6

ROMANO, dal Latino mammella, ricorrenza il 28 Febbraio. Portafortuna: domenica, arancio, 4

 ESCAPE='HTML'

Nella floriterapia il Guaritore del segno dell'Acquario, che governa il mese di Febbraio, è WATER VIOLET (nella foto). Alla natura acquariana si associano anche WILD OAT e WALNUT.

WATER VIOLET - La Viola d'Acqua cresce presso gli stagni e le zone paludose in genere. Le foglie e gran parte dello stelo si sviluppano sott'acqua; soltanto il fiore dalle sfumature rosa o violetto spunta in superficie. Questa caratteristica la rende "isolata" e difficilmente raggiungibile rispetto alle altre piante. Proprio come il tipo Water Violet: solitario, distaccato, poco incline a farsi coinvolgere nei rapporti affettivi ed interpersonali e che ha in comune con l'Acquario lo spirito indipendente, la capacità di non lasciarsi condizionare dalle opinioni altrui. Tuttavia porta all'estremo queste qualità e le trasforma in difetti: superbia, freddezza verso il prossimo. I bambini Water Violet sono infastiditi dalle calorose manifestazioni d'affetto, come baci, carezze ed abbracci. Di solito sono tranquilli e pacifici, ma non riescono a stringere forti legami di amicizia. detestano gli sport di squadra e le attività di gruppo. L'azione equilibratrice: questo rimedio floreale aiuta a capire che non è necessario rinunciare a contatti umani profondi per mantenere la propria indipendenza. Inoltre permette di sviluppare la gioia della comunicazione e della condivisione.

WILD OAT - L'Avena selvatica è un arbusto dallo stelo lungo, dalle infiorescenze che cadono verso il basso e che si spostano al minimo soffio di vento. Così è il tipo Wild Oat: non sa trovare una posizione ben definita nella vita. Corrisponde al lato idealista dell'Acquario, poichè si entusiasma per idee e progetti sempre nuovi, ma non ha la perseveranza di portarli a compimento. Vuole distinguersi, trovare scopi speciali alla sua esistenza, ma le sue idee sono volubili ed i dubbi ne osatcolano l'iniziativa. I bambini Wild Oat parlano spesso di quello che faranno da grandi, ma mutano sempre idea in merito. Inoltre cambiano di frequente hobby, sport ed interessi. L'azione equilibratrice: permette di fare chiarezza sulle proprie reali inclinazioni e di seguirle con costanza.

WALNUT - E' l'albero del Noce. Il tipo Walnut ha in comune con l'Acquario la notevole apertura mentale. Una bella dote, che però si trasforma in difetto se viene portata all'estremo. Walnut è infatti molto sensibile alle influenze esterne, che lo dominano e ne condizionano le scelte ed i comportamenti. Inoltre ha poca fiducia in se stesso e si lascia guidare da persone carismatiche. I bambini Walnut sono insicuri, dipendono dalle opinioni dei genitori oppure da quelle degli amici e tendono a vivere con disagio i cambiamenti. L'azione equilibratrice: rende più decisi nei propri propositi e meno influenzabili ai condizionamenti esterni. Può essere davvero utile nei momenti di transizione (cambio di lavoro, matrimonio, separazione, trasloco, divorzio...)

 ESCAPE='HTML'

"Non giudicate per non essere giudicati; perchè con il giudice con cui giudicate sarete giudicati, e con la misura con la quale misurate sarete misurati."  (Matteo 7, 1 - 2)

LA SORGENTE

Gesù sale su una collina antistante il lago di Gensaret, in Galilea. Una vasta folla gli si fa intorno ed Egli pronuncia il "discorso della montagna" e proclama la legge della "reciprocità dell'azione", quale poteva essere comunicata al popolo d'Israele duemila anni fa. Nell'orto del Getsemani, Gesù rammenterà questo stesso principio all'apostolo Pietro, che aveva reciso un orecchio ad una guardia e gli dirà: " Chi di spada ferisce, di spada perisce" Ma già i profeti avevano detto: "Chi semina vento, raccoglie tempesta" (Proverbio tratto dal libro della Bibbia del profeta Osea 8,7)

DISSETARSI FA BENE

Il detto evangelico vuol farci comprendere che ogni azione umana ha un duplice volto, è speculare, nel senso che contiene già in sè il seme dell'azione parallela e reciproca che essa scatena. E' la legge biblica "Occhio per occhio, dente per dente" che però va compresa  NON IN SENSO PUNITIVO, MA IN SENSO OBIETTIVO, quasi matematicamente. Perciò sforziamoci di esercitare la pazienza, la tolleranza e soprattutto il perdono, se vogliamo evitare che l'effetto di ogni nostra azione aggressiva, comportandosi come un boomerang, ricada su di noi.

 ESCAPE='HTML'

GLI INGRESSI DEI PIANETI 2017

3 Febbraio h. 16,51 Venere in Ariete:  cotta giovanile, fuoco di paglia, entusiasmo ed un pizzico di egoismo in amore, pionierismo nell'arte e nella moda.

3 Febbraio h. 07,54 Giunone in Capricorno: segreti professionali e riservatezza, casa e cuore aperto solo a pochi intimi, fedeltà, gusto per le tradizioni familiari e locali.

5 Febbraio h. 00,31 Cerere in Toro: interesse smaccato per l'agricoltura, che diviene professione, spesa bio a km 0, primi segnali positivi relativi a progetti messi precedentemente in campo.

7 Febbraio h. 10,35 Mercurio in Acquario: curiosità intellettuale, fermenti culturali, discussioni tra amici su argomenti politico-sociali, gusto della fantascienza.

14 Febbraio h. 00,00 Luna Nera in Sagittario: attrazione amorosa per stranieri, matrimonio celebrato all'estero.

17 Febbraio h. 08,19 Giove in Afelio: carenza di autostima ed ambizione, promesse non mantenute, successo ancora troppo lontano, carriera universitaria irta di difficoltà. 

18 Febbraio h. 12,31 Sole in Pesci: altruismo, idealismo, intensa partecipazione emotiva ai problemi del mondo. 

26 Febbraio h. 00,07 Mercurio in Pesci: interesse per argomenti medico-scientifici, azioni risolutorie, ispirazioni creative.

GLI ASPETTI PRINCIPALI 2017

1 Febbraio h. 04,32 Mercurio in Capricorno in quadratura ad Urano in Ariete:  colpo di testa e di genio, sciopero improvviso nel settore trasporti, notizie eclatanti ma non necessariamente attendibili, attrazione fulminea ma di breve durata. Segni in gioco: Ariete, Cancro, Bilancia, Capricorno. 

2 Febbraio h. 16,15 Mercurio in Capricorno in quadratura a Giove in Bilancia: tendenza a parlare più del necessario, gusto del gossip, spese esagerate in abbigliamento ed oggetti futili, atteggiamento permissivo nei confronti dei figli. Segni in gioco: Ariete, Cancro, Bilancia, Capricorno. 

10 Febbraio h. 22,18 Mercurio in Acquario in sestile a Venere in Ariete: coppia affiatata, contatti con persone stimolanti che abitano in luoghi lontani, viaggi di lavoro o piacere, mode esterofile. Segni in gioco: Ariete, Gemelli, Sagittario, Acquario. 

11 Febbraio h. 12,25 Sole in Acquario in trigono a Giove in Bilancia:  ottimismo, fiducia in sè e negli altri, tolleranza e pacifismo anche fuori luogo. Segni in gioco: Gemelli, Bilancia, Acquario.

16 Febbraio h. 19,15 Mercurio in Acquario in Sestile a Marte in Ariete:  interesse per la meccanica e la tecnologia, previsioni estemporanee ma azzeccate, discussioni accese tra amici su argomenti appassionanti, doti sportive in gara. Segni in gioco: Ariete, Gemelli, Sagittario, Acquario.

21 Febbraio h. 05,01 Mercurio in Acquario in sestile ad Urano in Ariete:  colpo di genio, soluzioni rapide ad un problema apparentemente intricato, incontro casuale e piacevole con persone di vista, sorpresa in arrivo. Segni in gioco: Ariete, Gemelli, Sagittario, Acquario.

22 Febbraio h. 10,03 Marte in Ariete in quadratura a Plutone in Capricorno: esplosione di collera, pulsioni erotiche, presa di posizione bellicosa, stati infiammatori. Segni in gioco: Ariete, Cancro, Bilancia, Capricorno.

23 Febbraio h. 22,45 Mercurio in Acquario in sestile a Saturno in Sagittario: interesse per studi relativi a storia, filosofia, lingue antiche, viaggi a sfondo didattico e culturale, incontro con persone selezionate, scelta di libri ed oggetti da dare in beneficenza. Segni in gioco: Ariete, Bilancia, Sagittario, Acquario.

27 Febbraio h. 01,19 Marte in Ariete congiunto ad Urano in Ariete:   esplosione passionale, emozioni forti difficili da gestire, litigio con probabili conseguenze legali. Segni in gioco: Ariete, Leone, Sagittario.

27 Febbraio h. 15,24 Marte in Ariete opposto a Giove in Bilancia:  tregua interrotta per futili motivi, capacità di conservare serenità in casa, decisioni impulsive. Segni in gioco: Ariete, Cancro, Bilancia, Capricorno.

SE DESIDERIAMO L'AMORE - Venere in Pesci rende languidi e passionali e fa desiderare partner sensibili ed altrettanto languidi e passionali. Infatti, una Venere così tenera ha bisogno di un ambiente raffinato e sensuale, dove ci si esprima creativamente: per esempio, una sala in cui si tiene un concerto o un teatro in cui si svolge uno spettacolo. ecco i luoghi dove ti sarà più facile incontrare persone sulla nostra stessa lunghezza d'onda, il che facilita la nascita di un amore.

SE CERCHIAMO RAPPORTI D'AFFARI - Non sarà difficile conoscere persone nuove e stabilire nuovi contatti, specie se legati a tecnologie o dove si sperimentano i sistemi ed i modi di lavorare più attuali. Inoltre, l'ambiente più adatto per gli affari è quello in cui operano persone ben radicate nel territorio.

SE VOGLIAMO STARE BENE CON NOI STESSI - Se pensiamo soltanto a stare bene ed in pace con noi stessi, staremo il più possibile in mezzo al verde o in alberghi a conduzione familiare, con il partner di sempre, con cui condividere una camera da letto comoda, spaziosa e piena di fiori (va benissimo anche la camera di casa!!!)

UN CONSIGLIO PER TUTTI - Imparate ad accettare di buon grado i cambiamenti dell'ultimo minuto.

 ESCAPE='HTML'

LE TUE REALIZZAZIONI – Lascia da parte il pragmatismo e le valutazioni realistiche, per affinare le antenne dell’intuizione e captare le correnti che si muovono intorno a te. Immagina gli sviluppi delle tue iniziative, visualizza il successo e le risposte positive che attendi, mettendoti in fiduciosa attesa. Anche le attività a scopo umanitario ti potranno interessare di più e ne ricaverai soddisfazione. Rallenta i ritmi e non preoccuparti, se per breve tempo, la quotidianità ti apparirà faticosa e poco interessante.

I TUOI RAPPORTI – Prevarrà la tendenza ad immedesimarti negli altri, partecipare alle loro vicende e condividerne le emozioni o, al contrario, quella di fuggire dal mondo ed isolarti nel tuo angolo a coltivare sogni e fantasie o amori immaginari? O nemmeno tanto immaginari…Difficile a dirsi, ma è probabile che sentimenti altruistici e desideri di evasioni siano ugualmente presenti, per cui potresti attraversare un momento di grande comunione con la dolce metà di grande intesa di sensi e spirito, ma anche di incomunicabilità e distanza emotiva…non preoccuparti è solo un “regalo” di Nettuno, che passerà presto.

IL TUO PERCORSO INTERIORE – E’ il momento giusto per guardare oltre la realtà delle cose e accedere a livelli sottili di esperienza e comprensione. Il mondo materiale, con le sue esigenze e le sue imposizioni, potrebbe apparirti limitato ed in contrasto con la visione ideale, che sta emergendo alla tua consapevolezza. Potrai sentirti pervaso da sentimenti di amore e di compassione nei confronti dei più deboli oppure gustare più in profondità la bellezza di ogni espressione artistica, perché la tua sensibilità in questo mese risulta particolarmente percettiva e delicata. Abituati a prestare attenzione ai sogni: potrebbero portarti messaggi dell’inconscio o di altre dimensioni, particolarmente ricchi di significato per la tua vita.

 ESCAPE='HTML'